NIKON AF-S DX ZOOM-NIKKOR 12-24mm F/4G IF-ED


Compatto, nitido, luminoso e molto versatile.

L' AF-S DX ZOOM-NIKKOR 12-24mm F/4G IF-ED è uno zoom ultragrandangolare adatto per la fotografia paesaggistica, di interni e reportage. E' stato il primo zoom super-grandangolare costruito dalla Nikon per il formato APS-C quindi per l'utilizzo con fotocamere DX, copre le focali che vengono utilizzate per avere una prospettiva diversa dalla normale visione umana, ovvero dal grandangolo spinto (12mm equivale ad un 18mm nel formato pieno) fino ad arrivare al medio-grandangolo (24mm equivale ad un 36 nel formato pieno) quindi è perfetto per lo scopo per cui è stato costruito. Ci sono 2 lenti ED e 3 lenti asferiche che correggono astigmatismo, distorsioni, aberrazioni rendendo le immagini nitide e gradevolmente brillanti. Il motore ad anello SWN è veloce e silenzioso e permette di poter agire sulla ghiera della messa a fuoco per correggere manualmente la messa a fuoco senza dover intervenire sull'interruttore A/M - M. l'ottica ha la messa a fuoco interna ovvero il movimento degli elementi avviene internamente durante la messa a fuoco il che significa che non c'è una variazione delle dimensioni dell'obiettivo in più il gruppo ottico anteriore non ruota durante la messa a fuoco il che consente di utilizzare filtri graduati, le gelatine montate su telai ed ovviamente anche il paraluce, inoltre il gruppo ottico anteriore si muove internamente quindi non fuoriesce dal corpo come lo zoom "quasi gemello" DX AF-S 10-24mmG quindi le dimensioni rimangono invariate. La costruzione è per lo più in metallo e l'anello dorato tipico degli obiettivi professionali, ne conferma le doti. Purtroppo non ha il sistema per la riduzione delle vibrazioni VR. Peccato.

Nella prova pratica l'ho trovato molto gradevole da utilizzare, le dimensioni sono nella norma per un obiettivo del genere certo, l'anello anteriore è un po generoso ma altrimenti non si avrebbe una luminosità così ottima su tutte le focali. E' molto nitido su quasi tutta l'escursione, giusto scende un pochino nella posizione medio-grandangolare ma è pur sempre buona. Nella posizione grandangolare spinta si vede la distorsione a barile che è normale per questi angoli di ripresa, però le fotocamere più recenti nel menù hanno la possibilità di correggerla automaticamente quindi il problema può essere risolto facilmente.

ALCUNE CARATTERISTICHE
  • Lunghezza focale:     12-24 mm
  • Apertura massima:     f/4
  • Apertura minima:     f/22
  • Schema ottico:     11 elementi in 7 gruppi
  • Distanza minima di messa a fuoco:     0,30 m dal piano focale
  • Dimensione attacco filtro:     77 mm
  • Dimensioni - Diametro x Lunghezza (dalla baionetta):     82,5 x 90 mm
  • Peso:     Circa 465 g

COSA MI PIACE
  • L'ottima portabilità
  • L'escursione focale
  • E' compatto
  • Ottima qualità dell'immagine che restituisce colori naturali e brillanti
  • E' molto nitido su tutta l'escursione focale

COSA NON MI PIACE
  • La distorsione sulle posizioni grandangolo è evidente ma migliora in seguito
  • La nitidezza alla massima focale potrebbe essere migliore

LE FOTO DELL'ARTICOLO
In ordine di inserimento con dati dello scatto, fotocamera e luogo:
  • 12 mm -     1/250sec. -  f/10,0 - ISO 100   (Nikon D7100) Roma, Lazio, Italia
  • 12 mm -     1/800sec. -    f/8,0 - ISO 100   (Nikon D7100) Roma, Lazio, Italia
  • 18 mm -          30sec. -    f/8,0 - ISO 100   (Nikon D7100) Roma, Lazio, Italia





Commenti

Post più popolari